Archivi tag: sangiovese

Il viale dei cipressi e dei fiori gialli di Arceno

Agostino Fantastici pensa e disegna le ville delle famiglie nobiliari, collocandole con grazia in un territorio unico, per il riposo e per il ricevimento degli ositi di chi, sopra la soglia di casa, ha più che un batacchio o una … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Berardenga, Federica, Fotografie 2019 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Bisteccata sotto i lecci del parco

Quelli della notte di San Giovanni Valdarno, hanno inaugurato la stagione concertistica a Vertine, dopo una primavera piovosa da dimenticare che si è immediatamente infuocata di sole e di calore. Sotto il fresco dei lecci del Parco della Rimembranza una … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2019, La porta di Vertine, persone | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Una vigna legata con il salice

A gennaio, di norma, il salcio si capitozza al pari del tronco, per favorire il ritorno della frasca e per impedire che faccia le more, perchè il verde serve per le bestie da foraggio, come per i bachi da seta. … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2019 | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Davanti San Vito, la sulla senza Carducci

Andando a San Vito, senza i cipressini di quel trombone antanista del Carducci, ma con dei filari di sangiovese e alicante alternati da una cascata fucsia di sulla. Ed è bello perdersi in questo mare oscillante con un cielo plumbeo … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Berardenga, Federica, Fotografie 2019 | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Potare una vigna al secondo anno

Le viti, specialmente quelle nuove, prima vengono potate e prima ripartono a vegetare, per cui, considerando le bizzarrie del clima e le cime ancora imbiancate dei colli circostanti, si sono viste le forbici addosso in questo periodo per evitare improvvise, … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, fare vino, Federica, Fotografie 2019, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La vigna con le viti di tre metri di Italia – Germania 4 a 3

Uno scasso fatto con il ripper che di fronte allo scoglio si alzava dal suolo, ma di fronte al galestro, pareva un campione, però, soprattutto le mine, che frantumanvano le masse di sasso, avevano un effetto più efficente e dirompente. … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, fare vino, Fotografie 2019, La porta di Vertine, persone | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il nido dei rizzaculi nel sangiovese

Non le scarpe a punta che gravitano intorno al mondo del vino, ma delle vere formiche rosse che nidificano dentro le viti, scavando, componendo cunicoli, rendendo il legno depresso, impedendo il libero corso dell’acqua e degli alimenti. Servono taglienti ed … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, fare vino, Federica, Fotografie 2019, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento