Archivi tag: paesaggio

Strada di Guistrigona, confine fisico fra Chianti e Crete Senesi

A piedi, su questa strada di crinale, si ha la percezione di come il paesaggio d’improvviso muta: a destra, sullo sfondo, le asperità boschive che si inerpicano sul Monte Luco, poi le vigne, vari casolari, gli oliveti, che vengono incontro, … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Berardenga, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2020, italians | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Lucilla Tozzi

Da un paio di settimane Lucilla ha raggiunto l’avo scrittore Federigo e guarda dall’alto il patrimonio di beni, di arte e cultura che ci è stato lasciato e quanto saremo in grado di proteggerlo e tramandarlo.La lettura di un libro … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, La porta di Vertine, persone | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Romanticamente castello di Meleto

I grossi agglomerati urbani presentano ampie occasioni ludiche e culturali, oltre tutta una serie di locali che accontenano tutte le passioni e i gusti.Meno i piccoli borghi immersi nella campagna che si assopisce e si riempie di sfumature, che quando … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2020, romanticamente | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

I girasoli di Van Gogh

Poco prima, che a ranghi alterni, quei petali che attirano un ronzare continuo sfioriscano e rendano secca e brulla questa parte d’estate dove si batte il grano, lasciando campi aridi e gnudi, ma con i forni che innalzano il profumo … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Berardenga, Federica, Fotografie 2020 | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Il cinghiale che distrugge i muretti a secco del Chianti

L’arte dei muretti a secco nella lista degli elementi immateriali dichiarati Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, elementi caratteristici del paesaggio collinare da secoli, che hanno contribuito alla coltivazione e regimentazione dall’erosione del suolo da parte delle acque, già considerati nel Catasto Leopoldino, … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Etruscany, Fotografie 2020, italians, La Porta di....., Porcate | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Pic nic fra Radda e Vertine

Alla ricerca di spazi non contaminati dal ritorno alla normalità, che tutto è fuorchè normale, se non piglia il verso di capire che un rapporto naturale più in disparte con quella parte di mondo frenetica, ossessiva, possessiva, che crea solo … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2020, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Pasolini e la deformazione del paesaggio

Del tema della “Speculazione ediliza” se ne era già occupato Italo Calvino in un romanzo nel quale narra le vicissitudini delle colate di cemento e della devastazione del paesaggio in Liguria nel 1963. Breve romanzo di agile lettura che diventa … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Etruscany, Federica, italians, La Porta di....., persone | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Spaltenna alla fine degli anni ’60

Uno scatto in bianco e nero vecchio di cinquant’anni, al netto di una costruzione ex centro enologico da anni in disuso e del bombardamento di cipressi che oscurano il paesaggio. Un affresco del Chianti come era e del fascino provocava … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

La geometrica perfezione del paesaggio

L’essenzialità del niente suddiviso in rette parallele ondulate create dalle ancore a traino di un estirpatore attaccato a un trattore. Il verde, il terra, il cielo, una casa in fondo, sfumature di quiete vissuta profondamente.

Pubblicato in Arte e curtura, Berardenga, Federica, Fotografie 2020 | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Dal Facciatone del Duomo Nuovo

Nel 1348, gli sconvolgimenti demografici causati dall’epidemia di peste nera, provocarono la rinuncia della costruzione di una nuova cattedrale, che avrebbe dovuto inglonare il Duomo esistente, tanto da farlo diventare il transetto della nuova costruzione. Le enormi perdite umane, e … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2020 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento