Archivi categoria: La porta di Vertine

La raccolta delle olive nel Chianti

Sulle carte geografiche è più facile a un italiano o uno straniero individuare Macondo o Vigata (luoghi fittizi della letteratura) che indicare con esattezza il Chianti, luogo usato a fisarmonica, spesso per coprire interessi commerciali. Un’entità resa astratta e associata … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, campino e olio, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2018, La porta di Vertine, persone | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Marmellata di pere cotogne

La coltivavano già i babilonesi, mentre per i greci era il frutto sacro di Afrodite, mentre il suo profumo serve ancora a profumare cassetti e armadi. Nel vertinese ci sono alcune piante, i cui frutti a razzo, vengono trasformati n … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2018, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

I piccoli olivicoltori

Qua l’elettronica, nei piccoli, produce pochi danni, dato che le giovani leve, invece di stare appiccicate allo schermo, fanno merenda con il pane con l’olio e si rimboccano le maniche avendo più a che fare con martelli, viti e bulloni … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, campino e olio, Chianti Storico, Fotografie 2018, La porta di Vertine, persone | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 2 commenti

Vertine: il fico più alto del mondo

Pianta tenace il fico che ben si adatta e barbica nei luoghi e nelle posizioni più impensabili perchè i suoi semi, rilasciati dagli uccelli possono trovare terreno fertili anche nei luoghi più impensabili e impervi. Come nella sommità della torre … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2018, La porta di Vertine, persone | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

“Alba Etrusca” la mostra di Renato Ferretti a Palazzo Patrizi

Ai tempi, il dono di maggior pregio consisteva in una bottiglia d’olio o di vinsanto ma sempre con l’avvertenza che tale bottiglia, una volta consumato il contenuto, tornasse indietro, segno della preziosità dell’involucro, segno di una sana sobrietà nei consumi. … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2018, La porta di Vertine, Palio, persone | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il Pan de’ Santi del forno di Gaiole

Non hanno molta dimestichezza con il letto e con il riposo Giovanni e Antonietta e come loro tutte le persone che esercitano la professione di “panaio”. Se la mattina ben prima delle sette, sono già disposti sugli scaffali panini, pizza, … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2018, La porta di Vertine, persone | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

La svinatura del canaiolo e del sangiovese delle viti nuove

La tecnologia è quella ruspante di chi fa il vino da sempre e funziona per fare grandi vini da bere invece che da spiegare. Prima la svinatura del canaiolo e una parte di sangiovese, con una punta di uva bianca, … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, fare vino, Federica, Fotografie 2018, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento