Archivi del mese: agosto 2011

Agostamento

Il caldo bollito è certificato dal telegiornale, quindi è vero, mentre le piante induriscono i tralci lignificando per resistere alle sollecitazioni fredde dell’inverno che tappa gelidamente gli orecchi nello scoppiettare del canto del fuoco. Però all’inverno è meglio non pensarci … Continua a leggere

Pubblicato in ammare, Fotografie 2011 | Lascia un commento

Testa Pelata e i suoi discepoli

Non esistevano ancora i registri di carico, come il registro d’impresa, come l’iscrizione a varie entità, ma c’era un bel quantitativo di bottiglie di vino annate varie, acquistate a caro prezzo dalla precedente gestione. Poi ufficialmente insediato e non più … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di Testa Pelata | Lascia un commento

Il Chianti di Giulio Gambelli

Un quarto di secolo indietro una Renault 4 bianca di quelle con il cambio al volante e lo sportellone dietro percorreva lenta le strade a sterro del Chianti di azienda in azienda come un’ape impollinatrice di bottiglie di vino buono. … Continua a leggere

Pubblicato in Fotografie 2011, persone | Lascia un commento

Due Porte nella Pantera

Terzo appuntamento con le serate di “Vino e Contrade”, ovvero abbinamento fra le delizie delle bellissime signore si esibiscono volontariamente ai fornelli per la gioia dei presenti e per una forma di approccio al mondo non risente di crisi di … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, degustazioni, Fotografie 2011, Palio | Lascia un commento

Nel viale del tramonto di una vita che non è un salvadanaio

Abbiamo la Terra non in eredità dai genitori, ma in affitto dai figli. (proverbio indiano) Godetevi il tramonto.

Pubblicato in Fotografie 2011, La Porta di..... | Lascia un commento

Fragola e limone

Quel pupino di Pupo preferiva il gelato al cioccolato e si sarebbe meritato solo per cantarla un soggiorno alla Cayenna, ma un’estate si rispetti non è tale se non si concede al palato l’unione della polpa rossa al liquido d’agrume … Continua a leggere

Pubblicato in cose buone dal mondo, Fotografie 2011 | Lascia un commento

Orto grafia

In pieno inverno,  il letame è l’ingrediente finisce impastato con la terra in modo che, dopo aver riposato fra le brinate, il suolo in primavera è pronto a dare vitalità a qualsiasi eminenza di pianta vi venga messa a dimora … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Fotografie 2011 | Lascia un commento