Archivi tag: amore

Il susino che profuma di miele

Normale, sotto un prematuro susino in fiore, avvertire il rombare di uno stormo di api a bottinare sotto il sole.Incredibile il sentore di miele che si avverte entrando all’interno della pianta, esattamente come aprire un vasetto di millefiori.

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2021, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Chianti sublime: il Colle di San Marcellino

Piccino, ermetico, essenziale, ma soprattutto intatto nell’essenzialità funzionale alla ruralità come lo era un tempo.Per chi cerca immagine di come poteva essere architettonicamente e paesaggisticamente il Chianti, prima della grande abbuffata, il Colle è il posto adatto, poco dopo la … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2021 | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Il volpe di Vertine

Non si cura molto degli sguardi residenti, quei pochi gatti a due zampe e quei più molti a quattro a cui contende i croccantini recando in cambio un ricordino azotato.I cinghiali prendono possesso del paese all’imbrunire, il volpe, ci scorrazza … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2021, La porta di Vertine, romanticamente | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’arte dei manifesti strappati

Molte persone appassionate d’arte, a questo punto, potrebbero immaginare si tratti di un articolo incentrato sulla figura di Mimmo Rotella, ideatore e fautore dell’arte dei manifesti strappati, invece, siccome l’arte è un processo di inventiva inarrestabile, le conseguenze della vita … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Etruscany, Federica, Fotografie 2021, italians | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Terra Mater, le opere di Andrea Roggi nel centro di Siena

Un uomo e una donna che hanno radici insieme scavate nel profondo, sgorgano dal terreno avendo un corpo di tronco d’olivo che si apre con i rami che diventano arti superiori.Nel bacino del Mediterraneo non c’è albero più importante dell’olivo, … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2021, persone | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Giallo nelle Crete Senesi

Miracoli di appena poche ore temperate di sole con l’orgogliosa campagna di creta che getta il lutto dell’inverno e si investe del cappellino sciccoso della regina per quel poco o tanto che serve per intenerire le braci dei sentimenti.

Pubblicato in Arte e curtura, Berardenga, Federica, Fotografie 2021 | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Il vino per immagini

Il riassunto fotografico di come la poesia della terra (come diceva Mario Soldati) diventa vino, quei tanti bicchieri che rendevano le giornate serene a Cecco Angiolieri e faceva dire a un luminare microbiologo come Louis Pasteur che: “Il vino è … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2021, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il cedro centenario di Felsina

Cartolina dei primi del novecento, inviata con ogni probabilità dal conte Piero Busatti, come era di moda all’epoca fra nobili e possidenti per far vedere chi ce l’aveva più lungo. Da notare, alla sinistra,  in corrispondenza con il primo edificio, … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Berardenga, Fotografie 2021 | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sciabordito della Berardenga

Comportamento individuale repellente nei confronti di un punto dei più acuti e particolari di un panorama di colline, campi e vigne di una dolcezza infinita.Uno sfregio e un’offesa che si alimenta di alzate di spalle e distacco da parte di … Continua a leggere

Pubblicato in andrà tutto bene, Berardenga, Cartoline dalla Berardenga, Etruscany, Federica, Fotografie 2021, italians, La Porta di....., Porcate | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

La creazione senza Michelangelo

Di fantasia ne serve per affacciarsi dal castello di Meleto nello spazio libero lasciato da due cedri che a volte con i rami quasi si toccano e vedere nella meraviglia di Chianti che c’è, fra l’abbandono della chiesa e del … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2021, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento