Archivi del mese: maggio 2010

Maggio 2010

Un mese di “altre solite cose”.

Pubblicato in Fotografie 2010 | Lascia un commento

Onda vegetale nel 2 luglio 2010

Giornate di avvicinamento al Palio: poco fa l’ estrazione delle contrade che si affiancano a Giraffa, Torre, Leocorno, Nicchio, Bruco, Selva e Aquila, che correvano di diritto. La sorte ha baciato Onda, Istrice e Drago. Le immagini nelle tinte della … Continua a leggere

Pubblicato in Fotografie 2010 | Lascia un commento

Parlare, scrivere, fare

Le parole sono di Gherardo Colombo (ex magistrato dell’inchiesta Mani Pulite), che insieme a Piero Grasso (Procuratore Nazionale Antimafia) Giancarlo Santalmassi e Francesco La Licata (giornalisti), all’interno della Festa del Documentario diretta da Luca Zingaretti, nella Sala del Mappamondo del … Continua a leggere

Pubblicato in Fotografie 2010, persone | Lascia un commento

Spuma bionda con le scarpe strette in punta

La colei che indossa scarpe strette in punta per schiacciare  ragni negli angoli, ha tutto ciò che le serve per aspirare alla massima carriera e fulgore nel mondo del vino. Avendo le scarpe in questione strette e non solo essendo … Continua a leggere

Pubblicato in persone, Tema libero | Lascia un commento

Leccio di Botero

E’ così grasso, ampio e culone che pare una creatura di Botero.

Pubblicato in Arte e curtura, Fotografie 2010, luoghi | Lascia un commento

Aiola I.G.T Toscana Rosso 2009

In controetichetta si legge che trattasi di vino “governato“, ma nei fatti è un novello trascinato a tarda primavera con tutte le caratteristiche: semplicità, freschezza, residuo zuccherino piuttosto alto, colorito scuro violaceo. E’ piacevole berlo, ma il vino “governato” adesso … Continua a leggere

Pubblicato in degustazioni | Lascia un commento

Cola Coop

Se nascesse nel Chianti come merlot e cabernet sarebbe una cola che chianteggia, ma nascendo nell’ esotica Nocera Umbra anzichè nella sudista Atlanta di Rossella O’ Hara, se sgassata a dovere ha un ottimo gusto di cavolo nero dell’orto.

Pubblicato in degustazioni | Lascia un commento