Archivi tag: iris

Il Giardino dell’iris di Firenze

E’ ora il momento più bello per godere appieno dello splendore degli iris in fiore, con una serie di colori e sfumature, riunite in un solo posto, come un museo di bellezza.Il Giardino degli Iris si trova a Firenze, di … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Etruscany, Federica, Fotografie 2021 | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Giaggiolo e papavero

Avendo la dimensione del tempo più diluita e propensa ad osservare il muoversi delle cose intorno, può non sfuggire più lo scorrere naturale nei colori delle cose dei campi. Al netto di istrici dei cui bulbi sono golosi, fioriscono i … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2020, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La fioritura dei giaggioli di Lamole

Basta uscire dal Chianti per otto chilometri con direzione Greve, per trovare a destra, a due chilometri da questa frazione della città metropolitana di Firenze, il bivio per Lamole, nove chilometri di salita a stradina stretta, che in questo periodo, … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2019, romanticamente | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Siena in fiore d’autunno

Sabato 27 e domenica 28 ottobre presso i giardini della fontana di San prospero, torna la versione autunnale di “Siena in fiore”, con una dilagante forza propulsiva di colori che hanno il beneficio di rasserenare l’animo. Rassegna di panzè, ciclamini, … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2018 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Il nettare di maggio

Prima bisogna stropicciarsi gli occhi, poi occorre annusare profondamente, infine riflettere sulla gioia di esserci, di rivedere compiersi il miracolo della fioritura in rima della bellezza. Non disperdere le emozioni, tenerle strette, fare attenzione a ogni goccia di nettare.

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2017, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Iris Giaggiolo

Raffinata pietanza per gli istrici, il giaggiolo è un emblema per la campagna toscana ed è stata una pianta che ha fornito alle famiglie contadine un aiuto al proprio sostentamento, fornendo di materia prima le industrie profumiere. L’iris è lo … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2017, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

I giaggioli e i carciofi di Chiusure

Nel resto del mondo si aspetta il pulman al coperto di una pensilina trasparente, mentre a Chiusure c’è la comodità di poter aspettare seduti su seggioline di formica verde come nelle cucine degli anni ’60 e ’70. Da qui si … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2016 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 1 commento

I giaggioli viola della Villa a Sesta

Il fiore dell’iris giaggiolo ha l’aspetto delicato e fecondo di un accesso femminile alla vita. Illumina lo stacco primaverile fra luce e tenebra, lo colora, sottolinea i lineamenti delicati e sottili di rondini indaffarate a rifarsi il nido.

Pubblicato in Federica, Fotografie 2015, luoghi | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Ultimo tango a Pievasciata, l’Arcivescovo Buoncristiani, la chiesa di San Giovanni Battista, l’iris giaggiolo fiorito e il frigorifero da bar marca Algida gettato nel bosco

L’Arcivescovo di Siena Antonio Buoncristiani, si legge nella sua biografia pubblicata sul sito della diocesi, ha presieduto per conto della Conferenza Episcopale Italiana il comitato betoniere e cemento che tradotto sta a dire il Comitato per l’Edilizia di Culto. Nella … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, fotografie 2014 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 10 commenti

Bulbi di iris giaggiolo

Per vedere lo splendore e la nobiltà del fiore di giaggiolo, è ora il momento di mettere i bulbi sotto terra, che, al contrario delle cinque monete d’oro di Pinocchio fatte interrare dal Gatto e la Volpe, questi non produrranno … Continua a leggere

Pubblicato in campino e olio, fotografie 2012 | Contrassegnato , , | Lascia un commento