Archivi tag: acqua

Il fontino dell’acqua fresca di Fietri

Alla ricerca dell’acqua più fresca e della socialità perduta: ovvero la raffinatezza dell’acqua filtrata dalle radici di castagno e un punto d’incontro fra persone diverse da ogni dove, che si muovevano con la scusa di riempire qualche bottiglia.Nel piccolo deposito … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2022 | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

I gabbiani di San Giovanni Val d’Arno

I gabbiani della discarica vengono a fare i bagni nel fiume dentro San Giovanni Valdarno: una nutrita colonia volatile, divenuta caratteristica del luogo, che si refrigera dopo il rovistare quotidiano. Qualcuno ritiene siano troppi, molti non ci fanno caso, altri … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2020 | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Le tane

Prima che l’acqua corrente arrivasse nelle case, durante l’inverno l’approvvigionamento era con mezzine di rame o bottiglie di vetro alla fonte del paese, così come d’estate, per avere sulla stufa sempre una pentola d’acqua calda per le necessità di lavaggio … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2020, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La bellezza del Borro di Parabuio

Questo nome indica un luogo impervio e chiuso da due colline in cui il sole filtra poco, incassato e profondo, dove scorre un borro che caso unico fra i torrenti di zona, conserva ancora una bella portata di acqua nonostante … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2020, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il restauro della fonte di Vertine del 1552

Iacopo Neretti, al presente Podestà di Radda, insieme con ser Giovan Baptista di Pietro Turillazzi da Vertine, sindaco e consiglieri del terzo di Sotto. Noi adunque, podestà prefato insieme con dito ser Giovanni Baptista el nostro ufficio execercitando et la … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2020, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Gli ignobili della fonte di Barbischio

L’acqua scivola fra le radici dei castagni e filtra raffinandosi da tempo immemore e questa fonte rappresenta da sempre un punto fiduciario di refrigerio, una volta di abbeverata, e di socialità, fra i tanti che si ritrovano a riempire bottiglie … Continua a leggere

Pubblicato in Chianti Storico, Etruscany, Federica, Fotografie 2019, italians, La Porta di....., Porcate | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 1 commento

San Gemini, dove l’acqua è più buona

L’acqua che serviva alla preparazione delle pappine e farine lattee dei pupi che adesso hanno i capelli brizzolati e veniva venduta in farmacia, nel paese di San Gemini, sgorga identica come nelle bottiglie, direttamente nella fontana al centro della piazza. … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2017 | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’agosto autunnale del Chianti

Sembra la poesia sull’autunno di Ungaretti e invece le immagini rappresentano lo stato delle cose nel Chianti: una vegetazione bruciata dal sole e dalla siccità, il che rende un paesaggio invernale, come se fosse novembre.

Pubblicato in Chianti Storico, Federica, Fotografie 2017, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La vigna nuova nell’anno della gran sete

Fanno tenerezza queste viti con le loro foglioline appena schiuse che affondano le loro esigue barbe nella polvere e nei sassi appena smossi. Ogni vigna, quando viene piantata ha una storia e un ricordo che ne trattiene i connotati e … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, fare vino, Federica, Fotografie 2017, La porta di Vertine, persone | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

La poltrona del fontino di Fietri

La raffinatezza dell’acqua che scivola dai boschi d’alta quota rimane una tradizione di comunicazione e ritrovo anche in tempi in cui l’acqua arriva pura in casa, ai fontanelli allestiti dai comuni per alleviare il consumo di plastica, gasolio e gomme … Continua a leggere

Pubblicato in Chianti Storico, Etruscany, Fotografie 2016, italians, Porcate | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento