Gli ignobili della fonte di Barbischio

L’acqua scivola fra le radici dei castagni e filtra raffinandosi da tempo immemore e questa fonte rappresenta da sempre un punto fiduciario di refrigerio, una volta di abbeverata, e di socialità, fra i tanti che si ritrovano a riempire bottiglie e scambiare due chiacchiere.

Di fronte c’è un cassonetto, desolatamente vuoto, mentre nella scarpata sottostante, una vasta ignobiltà d’animo vi lancia bottiglie e oggetti di ogni tipo facendo proprio schifo.

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico, Etruscany, Federica, Fotografie 2019, italians, La Porta di....., Porcate e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Gli ignobili della fonte di Barbischio

  1. Andrea Pagliantini ha detto:

    Un’avvertenza e un consiglio a quanti lasciano commenti nel blog con il volto celato da passamontagna, dando di “mafioso” in ordine sparso.
    Ho tolto i due commenti lasciati sotto questo articolo per il vostro bene, in quanto, le vostre affermazioni, potrebbero arrecarvi visite prolungate in aule di tribunale con il sicuro rischio di essere dalla parte del torto.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...