Archivi tag: appassimento

Il vinsanto dell’annata 2020

In campagna tutto scorre al netto della ferocia dittatoriale del consumismo e l’uva scelta alla fine di settembre e in parte appesa al sano ventilato di una stanza per liberarla dell’ acqua in eccesso e concentrare aromi e zuccheri è … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2020, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Fare il vin santo

Tre mesi di appassimento in una stanza ventilata hanno asciugato quasi del 50% il peso iniziale della malvasia e di un filo di sangiovese, raccolti a settembre. Abbrunata, rugosa, con i chicchi integri, senza un filo di muffa, con il … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2018, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il vinsanto dell’annata 2016

L’uva, (a metà sangiovese e malvasia) è stata raccolta alla fine di settembre in piccole cassette da tre chili e disposta in un sano ambiente areato. Un lento appassimento che ha portato l’uva ad un grado babo di 26 per … Continua a leggere

Pubblicato in Chianti Storico, fare vino, Federica, Fotografie 2016, La porta di Vertine, persone | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’appassimento della malvasia da vinsanto

Era la fine di settembre quando la malvasia veniva staccata dalla vite e adagiata in cassette o appesa per essere appassita. Eccola ora la malvasia, con le rughe si confanno al tempo trascorso in una stanza areata che le fanno … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, fare vino, Federica, Fotografie 2015, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento