Archivi tag: i viaggi di ilaria

Assisi, la cappella di San Martino affrescata da Simone Martini

Uomo moderno e anticonformista “Messer Simone Martini“, nell’arte pittorica che seppe trasformate da arcaica e bizantina in moderna e nuovissima, nel privato dove seppe stravolgere tutte le regole della tradizione, sposando a quaranta anni, Giovanna Memmi, portando lui, uomo, una … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2016, I viaggi di Ilaria | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

“La repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione”

Sabato 7 maggio 2016, hanno sfilato in corteo a Roma, bellissime persone: studenti, insegnanti, archivisti, bibliotecari, storici dell’arte, archeologi, ricercatori, coloro che vedono nel nostro patrimonio culturale e paesaggistico un bene grande e irrinunciabile, da difendere con le unghie e … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Etruscany, Federica, Italia Nostra, italians, La porta di Vertine, Porcate | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La papessa Giovanna nel Duomo di Siena

All’interno di quella straordinaria e inesauribile fabbrica del Duomo di Siena, tra il 1497 e il 1502, furono messi in opera 172 busti di papi che correvano (e ancora oggi corrono) lungo tutta la navata centrale a metà della sua … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, I viaggi di Ilaria, Italia Nostra, persone | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Il museo etrusco di Murlo

Se un fine settimana vi viene l’idea di fare qualcosa di veramente speciale, dirigete la vostra macchina a Murlo, in provincia di Siena e non ne resterete delusi. L”antico borgo medievale e’ una chicca, ma all’interno del Palazzo Vescovile, non … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2015, I viaggi di Ilaria | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 1 commento

Fontebranda, la fonte medievale citata da Dante nel trentesimo canto dell’inferno

Fontebranda (territorio della Nobile Contrada dell’Oca) è la più antica, maestosa e celebre fra le fonti di Siena, poco distante daalla casa santuario di Santa Caterina. La fonte, (ricordata dal Boccaccio nel Decamerone e Dante Alighieri nel trentesimo canto dell’inferno), … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2015, I viaggi di Ilaria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La Certosa di Pontignano e il chiostro della rondine

La Certosa, situata a pochi chilometri da Siena, nel comune di Castelnuovo Berardenga, sorge su un colle che guarda da lontano l’antica città  medievale. Venne fondata nel 1353 dai padri certosini e ampiamente ricostruita nella seconda metà del ‘500 a … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2015, luoghi | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 3 commenti

Lo stile Liberty a Siena

Passeggiando per Siena, vi capiterà di camminare per la via Camollia fino a raggiungere l’accogliente Porta di Camollia, una delle dieci porte delle antiche mura che stringono quasi in un abbraccio la città medievale. Che siate passanti svagati o turisti … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Fotografie 2015 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento