Il Chianti che aspetta L’Eroica

Più o meno tutta l’uva è a fermentare serenamente nei tini e in parecchi possono tirare il fiato e dedicarsi al riordino dei materiali o alle manutenzioni necessarie per far vedere ai tanti che verranno per L’Eroica che la sagra della bicicletta è anche un’occasione per uno spettacolo di autunno che si tinteggia di  plusvalenze di colori dentro il paesaggio unico del Chianti, delle Crete Senesi, della Val d’Arbia e tratti di Montalcino.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2018, La porta di Vertine, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il Chianti che aspetta L’Eroica

  1. serena ha detto:

    Foto magnifiche, ma di chi sono?

    Mi piace

  2. Andrea Pagliantini ha detto:

    Sono frutto di giornate di cammino, fra le cose di ogni giorno.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...