Le opere di Andrea Roggi ai Magazzini del Sale

L’idea di accorpare il biglietto per la personale di Andrea Roggi ai Magazzini del Sale con il Museo Civico, non è delle più brillanti: dal niente che serviva per visitare le mostre temporanee dei brillanti artisti qui esposti, si è passati ai due Euro (precedenti alla chiusura) ai dieci attuali, il che certo non incentiva le persone e le famiglie alla visita di questa meraviglia.
“Terra Mater” è il titolo della personale del grande artista di Castiglion Fiorentino, in parte con la dislocazione all’aperto delle opere più grandi e rilevanti, in parte con sculture e pitture nei Magazzini del Sale.
Certo è che l’interpretazione simbiotica fra terra, radici nelle quali si posano le branche di due amanti che si aprono nelle braccia nelle ramificazioni di un ulivo è toccante e magistrale.
Nel bacino del Mediterraneo non c’è pianta più ricorrente e comune dell’ulivo ora in fioritura e fresco di potatura, nobile nel portamento e nella postura.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2021, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...