San Donato in Perano acquistato all’asta da Frescobaldi

Dopo la bancarotta della pirotecnica gestione precedente, finalmente San Donato in Perano trova pace e considerazione da parte di un gruppo che da quando è arrivato, (prendendo vigne e cantina in affitto dalla gestione controllata dal tribunale) ha fatto rifiorire con tanta cura, produttività e bellezza, una fattoria che adesso è uno dei colpi d’occhio fra i più romantici e belli del Chianti.

Frescobaldi si è aggiudicato all’asta il primo lotto che comprendeva gran parte delle vigne e quell’astronave indelicata di cantina realizzata con il “garbo” che contraddistingueva le bordate e l’impatto sul territorio della precedente conduzione.
C’è da augurarsi che anche il lotto che comprende la villa e la rimanenza delle vigne passi il prima possibile alla sensibile gestione Frescobaldi.

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico, fare vino, Federica, Fotografie 2017, La porta di Vertine, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a San Donato in Perano acquistato all’asta da Frescobaldi

  1. Pingback: Andata deserta l’asta per la villa di San Donato in Perano | Andrea Pagliantini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...