Le salsicce e i fegatelli della Macelleria Pini di Castelnuovo Berardenga

Entrando in una macelleria si annotano i profumi carichi di pepe o di altre spezie e si avverte quel leggero sottofondo di aglio che accompagna la presenza nel bancone delle salsicce, che svettano sovrane accanto ai fegatelli o a certi preparati pronti da mettere in forno o in padella per cavare e venire incontro ai dubbi eterni delle opinioniste che hanno nel sangue il ritornello: “Che si mangia stasera?”.
Tocchi torniti di fiorentina in trono, banco degli affettati a parte che commuove occhi e papille di chi ne capisce, sfizi di tagli da mettere in forno già pronti e sua eccellenza il fegatello avvolto nella rete e nel finocchio pronto a scrivere pagine epiche in una padella.
La salsiccia e il fegatello sono sempre gli specchi della qualità di un lavoro e qui sono eccellenti, come è eccellente il rapporto qualità prezzo e il contatto diretto con le persone di un esercizio artigiano che mette la sapienza e un modo di essere al posto di una vaschetta di polistirolo con dentro una braciolina coperta da una pellicola.

Questa voce è stata pubblicata in Berardenga, cose buone dal mondo, Federica, Fotografie 2015, persone e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

0 risposte a Le salsicce e i fegatelli della Macelleria Pini di Castelnuovo Berardenga

  1. botti ha detto:

    Concordo, le salsicce sono una vera delizia e anche il prosciutto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...