Dodici metri di doppio cordone speronato

Trebbiano della Berardenga che allungato nel cordone nei due lati del tronco, raggiunge i dodici metri di lunghezza a supplire le fallanze sul terreno delle viti mancanti.

Uva da tavernello, ma sintesi armoniosa fra fecondità generosa della vite e un’opera d’arte.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, fare vino, Federica, Fotografie 2015 e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...