Il fico gemello

Tema di portata non epica e non scandalistica per un gioco di parole su cui ci potrebbe riempire colonne il pregiato Corriere di Siena, ma un parto gemellare scaturito da un solo picciolo che si divarica e diventa come due sorelle non proprio gemelle: una più alta, una più piccina, con una coccinella con la febbre di lavanda che guarda la maturazione di questo strano fico.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2018, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...