Enogastrogiardinaggio: giardino, cucina e vino visti da Stefania Pianigiani

enogastrogiardinaggio di stefania pianigianiUn rapporto stretto quello fra le piante da giardino e spontanee con il vino, che roteando nei calici in assioma con l’ossigeno rimanda i profumi del vitigno e dell’ambiente in cui vive.
Ne coglieva sapientemente l’attimo e la sostanza l’insostituibile naso e palato di Giulio Gambelli, persona semplice e garbata, donata di un fascino dal quale pendevano le pieghe del viso, la brillantezza degli occhi, le alzate di spalle, il raggio d’azione del ventaglio di vino che finiva nell’imbuto dopo la degustazione, per capire la qualità di un vino.

Certi raffinati descrittori uscivano dalla sua bocca mai a caso ma sorprendendo chi portava un campione e si sentiva dire, (spesso senza mai visto cosa la vigna di appartenenza) quali piante e aromi c’erano intorno e come ne avesse beneficiato il vino.

Acacia, biancospino, caprifoglio, eucalipto, ginestra, melograno, primula, salvia, sambuco, timo, le piante prese in oggetto nelle esigenze di coltivazione, posizione, effetti collaterali nell’uso in cucina per insaporire piatti e carni o per quelle quasi impercettibili presenze di loro rimando nei vini in assaggio.
Il “Portale del Verde” (enciclopedia on – line del giardinaggio) ha appena pubblicato questo e-Book, scaricabile e consultabile gratuitamente, scritto e compilato dalla Maestra di Campo dell’Oliveta di Vertine.

Qui il link dove è possibile scaricare il libro della Collana Verde.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2016, La finestra di Stefania, La porta di Vertine, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...