Archivi tag: mandorlo

La fioritura del mandorlo di una Villa a Sesta

I mandorli stanno intorno alla Villa a Sesta, sono impazienti e imbattibili: al primo squillar di sole si tolgono ogni vestaglia di ciniglia di inibizione e sfogano tutta la loro voglia di dare voce e speranza alla primavera in arrivo.Solare, … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Berardenga, Federica, Fotografie 2021 | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Il mandorlo in fiore

Nessuna pianta è più sensibile del mandorlo agli sbalzi e alle temperatura fuori norma e fuori stagione. Difatti i primi fiori si sono aperti, nonostante il calendario indichi che siamo alla fine di gennaio e non è buona cosa che … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Berardenga, Federica, Fotografie 2020 | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

La fioritura del mandorlo pavone

Due piante con radici diverse, con i rami che si intersecano per aria, avvolti fra  loro, con la furia di voler essere sempre i primi, come i pavoni, ad aprire la ruota primaverile di una chioma fiorita, mentre le altre … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Berardenga, Federica, Fotografie 2019 | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

La collina delle viole e del mandorlo in fiore

Un’irta, ripida greppa, in cui i sassi non piantano radici per paura di scivolare, croccante di brina, che si rianima al bagliore del primo calore. Il bianco con il rosa malinconico del più narciso dei frutti che si elettrifica di … Continua a leggere

Pubblicato in Chianti Storico, Federica, Fotografie 2017, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Berardenga in fiore

Quasi i nidi di rondine tornano a cantare d’amore nelle travi delle limonaie che accolgono gli agrumi d’inverno. Infuso di zagara e mandorla, polline di mimosa, grano verde in letargo.

Pubblicato in Berardenga, Federica, Fotografie 2016 | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il suono del silenzio

Non ho paura della cattiveria dei malvagi, ma del silenzio degli onesti Martin Luther King  Un pochino di vento che accarezza le note e le onde di un gerundio presente, essendo, nel tempo infinito del verbo bellezza, ardentemente primavera.

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2015, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Vinavil e rame: mastice cicatrizzante economico per ferite da potatura sui frutti

La potatura, se svolta nel momento giusto, consente alle piante di cauterizzare le proprie ferite senza dover ricorrere a coperture disinfettanti sui tagli. Ciò di norma avviene nei periodi gelidi quando gli alberi sono a riposo e quando muffe e … Continua a leggere

Pubblicato in Chianti Storico, fare vino, Fotografie 2015, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 35 commenti