Un mondo d’amore

Con l’odierno fiorire si contempla l’umile e intransigente bontà del creato che si prepara ai sentori umidi dell’autunno e del bollire dell’uva nei tini.Profumo di carbonica volatile per un futuro accompagnare la parola con un bicchiere di vino.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Fotografie 2021, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...