La chiesa di San Florenzo a Vescona

Due le chiese nella piccola Vescona, punto geografico delle Crete Senesi, nel comune di Asciano: la Basilica di paglia, intitolata alla fatica e all’arrostirsi al sole e la chiesa di San Florenzo, appggiata sul terreno argilloso, che più di una volta è sceso a valle con la chiesa da rifare, come una tela di Penelope.

Nel 1025,  i “Conti Guinigi della Scialenga e della Berardenga” assegnarono, “in benefizio” al Monastero di S. Salvatore della Berardenga, una casa con orto, vigna ed un pezzo di terra, situato presso il loro castello di Vescona, non scrivendo però, nel contratto che il terreno era franoso e ci sarebbe stato tanto bisogno di pazienza.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Berardenga, Federica, Fotografie 2020 e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...