Cinghiale investe un treno fra Siena e Badesse

cinghiale-del-chianti-3

Un grosso cinghiale ha investito un treno tra Badesse e Siena la mattina dell’11 ottobre ed ha provocato ritardi e soppressioni sulla linea Firenze-Empoli-Siena.

Danneggiato anche il materiale rotabile, su cui i tecnici stanno lavorando per il ripristino. Tre treni sono stati cancellati: 6868, 6781, 11758. Ritardi invece al Firenze-Siena 11747 (+35’) e all’Empoli-Siena (+30’).

Il consigliere regionale Simone Bezzini, è sempre convinto che i cinghiali in Toscana non esistono e se qualcuno arriva è perchè è scappato da Castel Gandolfo, la riserva di caccia del Papa, per chiedere asilo politico nel Chianti, dove hanno sentito che per loro, pane e granturco, non mancano mai. Fonte: Il Cittadino

Questa voce è stata pubblicata in Etruscany, italians, La Porta di..... e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...