“Alluvionati dentro”: raduno Amici Miei sulle orme degli zingari

alluvione-amici-miei

L’ultimo degli zingari se n’è andato da un paio di mesi, ma i fans di Amici Miei non perdono la voglia di non prendersi mai sul serio e si ritrovano per il secondo anno consecutivo alle 15 al Piazzale Michelangelo di Firenze.
Dalla stessa, storica terrazza da dove i cinque amici osservavano la città invasa dall’acqua il 4 novembre del ’66, dove si consumavano i drammi di persone e opere d’arte e il sarcasmo feroce faceva trattenere le lacrime ripromettendosi di andare a fare lo sci d’acqua, ma sentendosi in realtà, parecchio alluvionati dentro.
L’appuntamento è organizzato dalla pagina facebook “Conte Raffaello Lello Mascetti” e prevede delle guide turistiche che porteranno alla visita dei luoghi del film.
Cena a tema allo Yab (via Sassetti) alle ore 20 con insalata russa e rinforzino e a seguire proiezione al cinema Odeon alla presenza del vigile urbano del signor Becchi, di Augusto Verdirame da Brescia, il fornaio Sor Antonio e il mitico Lucianino Perozzi.

Maggiori informazioni sul sito: “Raduno Amici Miei – Alluviuonati dentro

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2017, La porta di Vertine, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...