Quintali di poponi per i cinghiali del Chianti

Frutta fresca, che rinfresca e disseta, al posto dei classici pane e granturco, alimenti secchi che alimentano la sete dei cighiali, con i corsi d’acqua asciutti, che non permettono alcuna abbeverata al bestiame di allevamento in questa infuocata estate chiantigiana.
Un benefico apporto di sali minerali e acqua per la dieta delle care bestiole prima di gettarsi voracemente sul’uva in maturazione, anch’essa stremata prima dalla gelata e poi da questo caldo siccitoso.
Se questo è un “dialogo costruttivo” dopo che la Regione Toscana ha provveduto in tempi celeri a trovare la norma per permettere la ricostruzione dei “luoghi di ricreazione” fatti abbattere mesi indietro dalla Guardia Forestale, poi confluita nei Carabinieri.

Fonte: Il Cittadino

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico, Etruscany, Fotografie 2017, italians, La porta di Vertine, La Porta di..... e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Quintali di poponi per i cinghiali del Chianti

  1. Laura ha detto:

    Non c’è possibilità di dialogo con chi è fanatico e non ascolta le ragioni degli altri… nel Chianti devono venire le televisioni di tutto il mondo a immortalare lo scempio paesaggistico che questa malattia comporta!!!!!!!

    Mi piace

  2. Lallo ha detto:

    Ci sarebbe da divertirsi con qualche pazzo che svalvola totalmente davanti alle telecamere 🙂

    Mi piace

  3. Roberto ha detto:

    Sarebbe salutare vedere il fanatismo del cinghiale illustrato in tutte le televisioni…. del mondo.
    Il Chianti è conosciuto universalmente, ma in pochi sanno delle centinaia di chilometri di reti stese per proteggere i campi e delle pattuglie di operai che servono per garantine l’integrità.
    Se le aziende iniziano a mandare a casa il personale c’è da dire grazie all’allevamento intensivo del cinghiale….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...