Conigliolo al forno con patate e Pagliarese Riserva 1972

In questi giorni ricorre il quinto anniversario dalla scomparsa del Maestro del Sangiovese, Giulio Gambelli e il miglior modo per ricordarlo è senza dubbio stappando una delle sue bottiglie, gustando tutta la fragranza e l’armonia del vino trattato preservandone la forma e la sostanza con l’arguzia e la semplicità che contraddistingueva questa grande e affascinante  persona.

Questa voce è stata pubblicata in cose buone dal mondo, Cucina agricola, degustazioni, Federica, Fotografie 2017, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...