Come sono le olive dell’olio 2015

Sono sane le olive della stagione 2015 e sono pronte per essere raccolte nei teli e trasportare al frantoio per essere private del prezioso olio custodiscono e ripongono.
Se la qualità è assicurata, non lo è altrettanto la quantità, dato che nei primi giorni di marzo gli appetiti estremi dei daini uniti ai cervi, hanno brucato e denudato le gronde che generano olive nell’Oliveta di Vertine, tanto che ora le medesime gronde si sono rivestite di foglie ma sono prive del frutto e di produzione di olio.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, campino e olio, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2015, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

0 risposte a Come sono le olive dell’olio 2015

  1. francesca ha detto:

    Tutto l’amore ci metti le rende ancora più preziose.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...