Caccia al cinghiale S.P.A: il TG1 e il Corriere della Sera a doppia pagina parlano di questa emergenza

mappa-cinghiale da corriere della sera

Se ne sono accorti anche nelle redazioni del Corriere della Sera e del TG1 dopo il tragico fatto di Cefalù in cui una persona aggredita dai cinghiali perde la vita e la moglie rimane ferita, che l’incontrollata presenza di questi maiali selvatici allevati allo stato brado è diventata un’emergenza nazionale per la sicurezza delle persone, per l’agricoltura e il paesaggio interi.

In Toscana (Regione) si è parecchio succubi dei pochi, ma potenti appassionati del settore che coltivano le campagne a pane e granturco per il potenziamento della quantità di questi troiai a scopo ludico (?), la cui massiccia presenza non è altro che un affronto alla bellezza e fruzione del territorio e del paesaggio, libero da recinzioni, danni, ostacoli.

Se il TG1 e il Corriere della Sera parlano di emergenza cinghiali, speriamo che anche la politichetta locale se ne accorga e provveda finalmente a dare e trovare soluzioni che rispettino il diritto di caccia, ma anche il diritto di camminare liberamente, il diritto di coltivare la terra.

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico, fare vino, italians, La porta di Vertine, Porcate e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

0 risposte a Caccia al cinghiale S.P.A: il TG1 e il Corriere della Sera a doppia pagina parlano di questa emergenza

  1. francesco ha detto:

    In Toscana i cinghialai sono troppo potenti e valgono più dell’uva e dei campi devastati da questi maiali che allevano bei boschi a pane e granturco…. per cui, per tanti anni ancora, non cambierà niente.

    Mi piace

  2. alessandro ha detto:

    I cinghialai sono dei talebani che non ascoltano mai le ragioni altrui e non ci si può parlare… più cinghiali ci sono da sparare e più sono contenti, anche perchè li allevano.
    Dei danni che producono a loro non importa proprio niente.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...