I ricciarelli della pasticceria Bini

La Pasticceria Bini (via Stalloreggi, 91/93): dal 1944 una delle istituzioni della pasticceria senese. Per anni il laboratorio è stato vicino al Duomo in via dei Fusari con tanto di vetrina sulla strada da dove si poteva ammirare le preparazioni in corso.

Ora la pasticceria si è spostata vicino a Pian dei Mantellini, e ancora si può sbirciare dalla vetrina come sono fatte le paste e in particolar modo i ricciarelli: quelli del Bini sono un’ istituzione, morbidi, profumati e perfettamente piatti, adagiati uno a fianco dell’altro su un vassoio senza sovrapposizioni e confezionati con la carta azzurra come una volta.

Stefania Pianigiani, Agrodolce.

Questa voce è stata pubblicata in Federica, fotografie 2014, La finestra di Stefania e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

0 risposte a I ricciarelli della pasticceria Bini

  1. Rossano ha detto:

    E degli spumini con la panna ne vogliamo parlare?

    Mi piace

  2. Barbara ha detto:

    Appena assaggiati per la prima volta: soffici e leggeri quasi evanescenti…ne ho mangiati due in un colpo solo è detto da una che i ricciarelli non li ha mai potuti soffrire.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...