Pasta alla Nunzia

IMG_4803

E’ un piatto veloce di una semplicità disarmante e di una bontà assoluta.
Salvia, ramerino, peperoncino, aglio, tutti sminuzzati e tenuti nell’olio ad insaporire nel frattempo che cuoce la pasta che poi viene condita con il battuto e  con un’innaffiata leggera di parmigiano o pecorino.
La semplicità è sempre buona.

Questa voce è stata pubblicata in cose buone dal mondo, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

0 risposte a Pasta alla Nunzia

  1. alessandra ha detto:

    Geniale, la provo e poi vi dico!!!

    "Mi piace"

  2. alessandra ha detto:

    🙂 strepitosa

    "Mi piace"

  3. Andrea Pagliantini ha detto:

    Se ne parlo nel blog, non poteva che essere super buona anche se stamani sono stato rimproverato telefonicamente da una super cuoca senese che fa questa ricetta da sempre con il pumodoro e dice che sia parecchio, parecchio meglio.
    Da provare, ma intanto da versione di Nunzia era fantastica.

    "Mi piace"

  4. anna maria ha detto:

    io propendo per quella senza “pummarò” mi sembra più autentica
    grazie per l’idea

    "Mi piace"

  5. Luca ha detto:

    Era buonissima, posso confermarlo. Ma le porzioni erano un po’ scarse 🙂

    "Mi piace"

  6. Andrea Pagliantini ha detto:

    Hai detto bene Luca, l’unica pecca di questa pasta è che era troppo poca 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...