Sagra della Porchetta di Monte San Savino

Se dopo un’attenta riflessione si decide di peccare, tanto vale farlo come si deve, virando verso la direzione della Capitale della Porchetta e delle rose fiorite in ogni stagione.
I forni della zona sono sotto pressione da giorni, cuociono quanto serve per la tre giorni a base del panino più prelibato e popolare che la storia ricordi.
A Monte San Savino, da sempre, c’è una versione particolare con tanto aglio, spezie e un tocco leggero di finocchio che innalza nell’Olimpo questa inarrivabile versione.
Edizione nuero 58, con Aldo, fra gli organizzatori dell’inizio, inarrivabile fornitore dei Papi Vaticani di tedesca o argentina provenienza.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, cose buone dal mondo, Federica, Fotografie 2022, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...