Il G20 dei licheni giganti

Attivi tutto l’anno dietro un muro a secco e una balza di sterpi dove non batte mai il sole, (paiono della consistenza voluminosa delle basette del commissario Basettoni) d’estate vanno in letargo e sembrano inerti, di come principia a piovere rigogliano, si rianimano e lentamente prosperano.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2021, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...