Il nido del cuculo della Berardenga

berardenga rione castello

L’estate è il periodo più a rischio e difficile dell’anno, è come un vulcano che cova una brace permanente sotto la cenere, che improvvisamente sfoga la sua rabbia e il suo disagio verso il malcapitato di turno con eruzioni di urla, minacce (anche gravi) sceneggiate e faide.

La solitudine, il disagio sociale e psicologico, vengono sminuiti e ridotti al rango di una manifestazione di allegoria, quando invece è tutto un covare rabbia, rancore, suggestioni mentali e giovani caricati a molla in un ambiente malsano e solitario.

Da decenni ci sono persone timorose persino di entrare o uscire di casa: lanci di oggetti, secchiate d’acqua, urla puerili con la bava alla bocca, minacce pesantissime, persone che escono guardinghe e furtive per non essere prese a male parole.
Disagio psicologico ed emarginazione che le forze dell’ordine certo non possono arrestare, ma intervengono nel cercare di mettere pace quando la situazione è sopra i limiti di guardia, e nel periodo estivo capita sovente, perchè il disagio è sempre alla ricerca di un capro espiatorio per esplodere e sfogare la sua ira e la sua brutalità repressa.
Una situazione non facile e sempre poco affrontata, insieme ad altre realtà di disagio diverso, ma mai preso troppo in considerazione da chi tecnicamente ne avrebbe titolo.

Questa voce è stata pubblicata in Berardenga, Cartoline dalla Berardenga e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il nido del cuculo della Berardenga

  1. castellano ha detto:

    La situazione è degenerata….i cervelli sono quel che sono e speriamo non deva succedere qualcosa di grosso…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...