Gaiole da sopra in una foto di Djenan Cufta

gaiole in chianti foto di Djenan Cufta

Visto da sopra l’effetto è notevole e visto da un punto di vista alternativo, anche il brutto anatroccolo ha un fascino notevole, in quella esse al contrario che è il paese che si erge lungo il corso del Massellone, assecondandone lo scorrere.
Tutto quel verde, dentro e intorno, ossigena la visione d’insieme di un paese nato come mercato e punto d’incontro dei castelli vicini, disposto sulla linea di comunicazione fra Siena e il Valdarno.
E soprattutto bravo e passionale è Djenan Cufta, le cui riprese dall’alto e le realtive foto, mettono in risalto bellezze e punti di vista diversi e apprezzati anche da chi, questi luoghi li vede distrattamente tutti i giorni, senza magari comprendere il valore di vivere in posti che sono veramente belli.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2021 e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...