I vuoti a rendere della movida

movida-in-piazza-del-campo-foto-da-antenna-radio-esse-1.jpg

Andrà anche tutto bene, ma le immagini di centri storici coperti dai residuati bellici del divertimento notturno, non sono uno spettacolo degno di nessuna delle nostre città.
Non si può risolvere il problema di piazze e monumenti lordati da ogni genere di materiale organico e non, inviando sul posto, fuori dai bar e locali alla moda, battaglioni di spazzini ad ogni ora, pronti a rimuovere la mala educazione delle persone.

A tal proposito, e prendendo spunto dalle manifestazioni enologiche di qualità, ( dove all’ingresso si prende il bicchiere e si lascia una cauzione, che viene restituita all’uscita dalla degustazione) qualcosa di simile può e deve essere congegnato anche  per evitare di far diventare le città come discariche.

Bottiglie di vetro, ma anche bicchieri di plastica, (magari con la personalizzazione del locale) che gli esercenti danno al cliente con una cauzione di cinque euro, da restituire alla riconsegna del vuoto.
Gli esercizi commerciali, non possono opporsi al fatto che con un po’ di inventiva e di fantasia, si può e si deve evitare che il contesto nel quale operano, non diventi una pattumiera permanente. Si al divertimento, si all’incasso, ma civilmente.

Fonte: Radio Siena TV

Questa voce è stata pubblicata in andrà tutto bene, Etruscany, Federica, Fotografie 2020, italians, La Porta di....., Porcate e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...