Nasce l’Associazione Viticoltori di Gaiole in Chianti

Come giù da molto tempo a Radda, a Castellina e poi a Castelnuovo Berardenga, nasce anche a Gaiole l’Associazione dei Viticoltori, con lo scopo di promuovere le aziende del territorio comunale.

Aziende di ogni dimensione, insieme per dare un quadro più completo della produzione vinicola locale.
E’ grazie alla buona volontà di Francesco Ricasoli, che insieme a Emanuela Stucchi Prinetti, hanno costituito il primo embrione associativo a cui si sono immediatamente aggregate Rocca di Castagnoli, Il Palazzino, Capannelle e ovviamente Barone Ricasoli e Badia a Coltibuono.

Da maggio in poi hanno aderito buona parte delle aziende, fino alla composizione attuale: Badia a Coltibuono; Barone Ricasoli; Bertinga; Borgo Casa al Vento; Cantalici; Capannelle; Casanova di Bricciano; Castello di Ama; Castello di Lucignano; Castello di Meleto; Fietri; I Sodi; Il Colombaio di Cencio; Il Palazzino; La Casa di Bricciano; Le Miccine; Matteoli Agricola; Monterotondo; Podere Ciona; Poggi del Chianti; Riecine; Rietine; Rocca di Castagnoli; Rocca di Montegrossi; San Giusto a Rentennano; San Martino, Montagnani; San Vincenti.

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico, fare vino, Fotografie 2017, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...