Il museo e l’oratorio della Contrada di Valdimontone

Il progetto della costruzione del Museo e di uno spazio di riunione risale al 1974 ed è opera dell’architetto Giovanni Michelucci, che con sapienza e maestria è riuscito a coniugare (dentro una città antica) modernità di stile e materiali  facendo in modo che dal moderno si potesse visualizzare tutta la bellezza dell’antico, senza che il moderno si potesse scorgere. L’opera è stata realizzata nel 1997.

E’ la luce l’elemento naturale che si impossessa di queste sale nelle varie sfumature del giorno, è la notte e le stelle che si riflettono nei drappelloni vinti e nei tanti cimeli conservati.
Al centro della sala riunioni troneggia l’ultimo Palio vinto (agosto 2012) con il fantino Jonatan Bartoletti detto Scompiglio che montava il cavallo Lo Specialista.
Il Palio di Antonio Clemente, decisamente non bello, dai colori stinti, con il ritratto della Madonna “scapata”  con la veste rosa come la tenuta da Palio del fantino di Valdimontone.
E il giubbetto del fantino vincitore accoglie i visitatori al museo appena entrano, con quel carico di ricordi che comportano le mille emozioni racchiuse fra il suono delle chiarine e dei tamburi che scandiscono tutte le fasi del Palio.

Nella volta dell’oratorio dellaSantissima Trinità si trovano i pregevoli affreschi di Ventura Salimbeni, mentre nella cappella della Madonna si erge  sull’altare una vergine con bambino attribuita a Sano di Pietro.
“Sotto il mio colpo la muraglia crolla”è il motto della Contrada che ha nel Nicchio la sua acerrima rivale.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2017, Palio, Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...