Invasione di cinghiali alle porte di Siena

la-nazione-del-1-novembre-2016-ungulati-a-siena ungulati-a-siena-la-nazione-1-novembre-2016

Un articolo dell’ottima Laura Valdesi su La Nazione, pone un problema che nel Chianti è inascoltata consuetudine quotidiana, mentre a Siena si sta facendo sempre più opprimente.

La signora Lucia Baldi che vive in via Piccolomini vede nella strada del Mandorlo, (dove si affaccia la rimessa dei mezzi della Misericordia) spesso e volentieri, sia nel tardo pomeriggio che la notte, mandrie di cinghiali che passano, ributolano zolle e poi diligentemente passano nel suo giardino, orto e frutteto, sempre più pesantemente danneggiati.

Basta affacciarsi alla finestra di cucina della signora Baldi per vedere quanto gli animali si avvicinano alla casa.

Da qui la segnalazione al sindaco di Siena, Bruno Valentini, al Prefetto, alla Regione e alla Polizia Municipale per segnalare la pericolosità costituita dalla presenza massiccia di ungulati presso le abitazioni.

Valli, la zona di Porta Tufi, ma anche la zona del Policlinico Le Scotte, di San Miniato, di Pescaia e dei Cappuccini le zone della città dove gli avvistamenti dei cinghiali e i danni da loro compiuti sono sempre più frequenti.

La Polizia Provinciale si sta adoperando alla cattura dei cinghiali con apposite gabbie: di questo passo i cinghiali assisteranno dai palchi al Palio del prossimo luglio.

Questa voce è stata pubblicata in Etruscany, Fotografie 2016, italians, La Porta di..... e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Invasione di cinghiali alle porte di Siena

  1. stefano fantini ha detto:

    stesso film anche tra porta San Marco e La Colonna, non ci si salva…

    Mi piace

  2. Silvia ha detto:

    Non ci si salva neanche a San Miniato….

    Mi piace

  3. Pingback: Siena: caccia al cinghiale fra le abitazioni di Scacciapensieri | Andrea Pagliantini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...