Il presepe di Giancarlo Palazzi a Monte Oliveto Maggiore

Tra i frati de lo convento non alloggia più lo frate Cimabue che una cosa fa e ne sbaglia due.
Il presepe costruito nella cripta riproduce una Betlemme idealizzando lo scenario circostante l’abbazia, fatta di morbide crete senesi e di calanchi bianchi a strapiombo sul vuoto. Davvero un gran bel lavoro di meccanica e artigianato svolto da Giancarlo Palazzi, l’ideatore di questo presepe e dell’altro posto presso la stazione di Siena.
La gloria a Dio nell’alto dei cieli si manifesta in terra con una serie di scatole con fessurine in cui vanno introdotte solo monete da 0.50, uno e due euri.
La luce del coro è regolata a istanti dall’inserimento di un euro (facendo un aromatico aereosol d’incenso) la visita alla biblioteca e alla farmacia da un pacato federale che con lo sguardo indica la lignea fessurina, il leggio di legno intarsiato da frate Giovanni da Verona diventa invisibile perchè lo frate elettrico spenge la luce appena arrivano persone, sempre splendido il chiostro affrescato con le gioiose gesta di San Benedetto.

Il negozietto tipico smercia grappini e pomate di ogni colore, la cantina sangiovesi misti a cabernet, di sopra calendari e santini e lo frate economo, dopo tre ore di preghiere, si rialza di ginocchio e rimette in moto lo calcolo di scontrini e fessurine.
Sempre sia lodato.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, fotografie 2014 e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

0 risposte a Il presepe di Giancarlo Palazzi a Monte Oliveto Maggiore

  1. antonio ha detto:

    L’ho visto, è bellissimo, però credevo che fosse stato realizzato dai frati dell’abbazia…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...