Mortadella della Macelleria Rapaccini di Ponte a Bozzone

Pura spalla di maiale macinata a grana e non a mortadella abituale, con pistacchio, lavorazione propria e quattro cotture diverse per undici ore totali di calore.
Tutto questa goduria da mettere fra due fette di pane si trova da Cesare Rapaccini, antica macelleria di Ponte a Bozzone, quasi Siena, ma comune di Castelnuovo Berardenga.
Spesso anche la suocera di Renzi si ferma a fare la spesa.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, cose buone dal mondo, fotografie 2014 e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

0 risposte a Mortadella della Macelleria Rapaccini di Ponte a Bozzone

  1. nichi ha detto:

    Ne ho prese alcune fette la settimana scorsa, e che dire: buonissima e delicata.
    Al prossimo giro piglio una fetta più alta da sperimentare sulla brace 🙂

    Mi piace

  2. Pingback: Monteliscai | Andrea Pagliantini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...