Restaurata la maglia di Gino Bartali a Santa Petronilla

Tre importanti cimeli della storia del ciclismo sono conservati in tre diverse teche e sono le maglie storiche con il quale Gino Bartali ha trionfato al “Tour de France” del 1938 e del 1948 e quella di Campione Italiano del 1952.

Le maglie furono donate dallo stesso Bartali (come ex – voto) a Don Franci, amico e prete di Santa Petronilla a Siena e qui sono rimaste sposte per quasi ottant’anni.

La maglia gialla del Tour del 1948, è stata recentemente restaurata per volere di Don Dino Arciero, attuale parroco di Santa Petronilla e questo è stato possibile grazie alla congiunzione astrale di scie di compromesso storico per ritorno di comunicazione, da parte di una nota società turistica che profuma d’incenso e l’acre odore di Nazionali che si respiravano (una volta) nelle sezioni operaie.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Etruscany, Federica, Fotografie 2022, italians, La Porta di....., persone e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...