La piramide del Brunello

Agli americani a cui è stato fatto credere che il Brunello sia un vino che nasce su una ruota panoramica e l’uva raccolta venga trasportata in elicottero e con uno scivolo, per caduta, finisca direttamente in una diraspatrice da cui escono le bottiglie già etichettate, queste tre foto, sapranno un po’ d’India, di oriente, di paese che si arrangia come può e ancora sorride, pensando a loro, a quanto sono bischeri e a come l’equilibrio di cassette piene d’uva senza legare in curva, sia stato oggetto di tesi di laurea di Galileo.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Etruscany, Federica, Fotografie 2022 e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...