Il suono del silenzio di Montalcino

Il silenzio uccide, ma quel tipo di assenza di voce o di presa di posizione, ricade sotto la voce di omertà, cosa ben diversa dal cercare punti di vista cardiologici, punti d’osservazione dai quali vedere dove sono i nidi e i punti d’atterraggio della rondine, che non va alla ricerca del Brunello più sublime, ma del chicco di grano più fecondo, del fiore di pesco più rosa, della gerbera più intensamente viva.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2022 e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...