Camerati artisti graffitari della Berardenga

Recrudescenza di artisti nel “paese più bello del mondo”, dove i giovani pittori, si divertono a imbrattare con la vernice delle bombolette mura di casali antichi come Santa Maria a Felsina, il muro della Torre dell’Orologio, (nel parcheggio della ZTL del centro storico) il Teatro Alfieri e ora un nuovo esempio di arte contemporanea:i graffiti a pennarello dei nostalgici del ventennio nei cartelli del parcheggio di via della Vigna. A breve panno e alcol per togliere questo schifo.

Questa voce è stata pubblicata in andrà tutto bene, Berardenga, Cartoline dalla Berardenga, Etruscany, Federica, Fotografie 2022, italians, La Porta di....., Porcate e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...