La piaga della pipì del cane

siena pisciata di cane

Niente di nuovo sotto il sole, ma da quando si poteva uscire di casa solo per portare i propri pelosi a fare la passeggiatina diuretica, i quadrupedi sono aumentati in maniera imponente.

Solo che la mano destra tiene il guinzaglio, la sinistra il telefono – con l’attenzione incentrata su esso – in più, una terza mano non esiste, quindi la mattina un odore – non di pane – accoglie operanti e visitatori nelle città, con muri storici scialbati di pisciate di cani, quando non c’è accanto qualcosa di più sostanza.

Questa voce è stata pubblicata in andrà tutto bene, Etruscany, Federica, Fotografie 2021, italians, Porcate e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...