Le movenze leggere di una rondine innamorata

La volta della Cappella Sistina, nella botte affrescata, diventa due indici che non si toccano, come le meravigliose convergenze parallele, allegoria del parco giochi dei governi centristi.

Colei che qui sopra vola e si rispecchia è un arguto sguardo sensibile di donna, una rondine un po’ civetta a cui è toccato in dono vedere le cose dall’alto ed essere specchio di ogni cosa di terreno e bello che l’occhio umano vede.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Berardenga, Federica, Fotografie 2021 e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...