La protesta musicale al consevatorio Franci di Siena

Bellissimo ed emozioante pomeriggio musicale di protesta ma anche di passione, quello che si è svolto ieri sera a Sant’Agostino sotto i portici del Conservatorio Franci. Tanti i giovani musicisti che si sono succeduti nelle tante esibizioni delle classi di viola, flauto e altri strumenti, e poi diversi sono stati gli interventi dei rappresentanti degli studenti tra cui Pablo Cleri che ha sottolineato di nuovo quanto sarebbe difficile, o meglio lungo e complesso, dover cambiare sede per tutte le aule del Conservatorio. ”L’ultima volta che gli studenti hanno dovuto traslocare hanno impiegato due anni a trasferire tutto dopo aver identificato il luogo migliore, cosa di per sé già molto difficile. Noi stiamo lottando per far ascoltare alla città un po’ della nostra musica e far notare quello che possiamo offrire a Siena, nella speranza che le cose si risolvano al più presto”.

E’ stata anche letta la lettera che il Conservatorio ha indirizzato al Comune di Siena ed al Sindaco De Mossi per richiedere un incontro e per illustrare la situazione attuale del Conservatorio e l’incertezza di oltre 200 studenti e tanti insegnanti.  Una serata di  bella musica ed entusiasmo a cui hanno partecipato molti senesi che si sono stretti attorno agli studenti e ai docenti del Conservatorio Rinaldo Franci. 

Fonte: Annalisa Coppolaro Il Cittadino.

Questa voce è stata pubblicata in andrà tutto bene, Arte e curtura, Federica, italians, La Porta di..... e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...