Il Chianti entra nel Dipartimento dell’Ombrone 24 maggio 1808

napoleone bonaparte

Il Granducato di Toscana, poi divenuto Regno d’Etruria sotto i francesi, venne inglobato nel Primo Impero Francese sotto Napoleone Bonaparte, il 24 maggio 1808.
In tale occasione venne istituito il Dipartimento dell’Ombrone, con capoluogo Siena, che includeva al suo interno quelle località e quelle terre che avevano corsi d’acqua affluenti del fiume omonimo.
Quindi Borro di Parabuio, delle Piana, Massellone e Arbia finirono sotto Siena, per via dell’Ombrone insieme a tutto il Chianti Storico: Radda, Gaiole, Castellina, per secoli sotto il dominio fiorentino.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Etruscany, Federica, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...