Siena quando piove: l’Arco dei Pontani

Uno dei luoghi di culto dove poter passare il tempo a Siena quando piove, è senz’altro il centrale Arco dei Pontani, (dell’omonima famiglia di origine spoletina, dimorante nel palazzo soprastante fino al XVI secolo) che mette in comunicazione via Banchi di Sopra e la parallela via dei Termini.
Qui si possono fare ottime osservazioni delle persone di passaggio nella zona del primo centro storico in Italia chiuso al transito delle auto (1965) al tempo del sindaco Fabbrini.

Un tempo c’erano i magnifici negozi di dischi e strumenti musicali Olmi, un piccolo locale dove poter gustare ottime pietanze sfiziose e vino tipiche senesi, tutt’ora esistente e qui si possono acquistare riviste e notizie all’edicola di legno presso il cordiale giornalaio.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2020, Siena Quando Piove e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...