Sulle strade della California Berardenga

Il tenente Mike Stone e l’ispettore Steve Keller, della Police Patrol di San Francisco della Berardenga, hanno consumato l’equivalente pneumatico di un Gran Premio di Formula 1, all’inseguimento di una compatta nera, ma soprattutto dell’imprendibile Pandina Cremisi, che sguiscia dappertutto e si presenta ogni giorno nei luoghi più impensabili della sosta ai margini, in ogni angolo della contea.
Lo Stato della California Berardenga, ha promesso una promozione e un paio di buoni ingresso presso i musei della zona, agli agenti che riusciranno a lasciare un pizzino bel ricordo sul vetro anteriore.
Allettati dai biglietti omaggio a questi luoghi imperdibili, gli agenti saranno di giorno e notte all’inseguimento della berlina vinaccia.

Questa voce è stata pubblicata in Berardenga, Cartoline dalla Berardenga, Etruscany, Federica, Fotografie 2019, italians, La Porta di....., Porcate e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Sulle strade della California Berardenga

  1. Davide ha detto:

    Torno a ripetere che Castelnuovo è il comune più addormantato d’Italia: i posti degli invalidi sono occupati quasi sempre, posti moto pochi e nascosti, la piazza davanti la farmacia sempre piena anche con le panchine, via fiorita c’è il vagone comunale, davanti la chiesa, davanti al comune… non c’è verso, non vorrannomai trovare una soluzione al problema!!!!!

    "Mi piace"

  2. Lallo ha detto:

    In fatto di civiltà c’è passato avanti anche il Burundi 😉

    "Mi piace"

  3. Laura ha detto:

    Per trovarlo, basta seguire le pozze d’olio da motore che si lascia alle spalle…. tutta la zona ne è coperta 🙂

    "Mi piace"

  4. castellano ha detto:

    Fra poco sono due mesi che l’orologio della torre non suona le ore, che vengono però battute dalle sportellate della panda….

    "Mi piace"

  5. Daniela ha detto:

    Giovani, ignoranti, arroganti, prepotenti,privi di senso civico e di amore…. alla panda dovranno pensarci i vigili e se non capisce, portarla via con il carro attrezzi…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...