Raccogliere olive con la Panda

Di quattro una è indovinata, visto che nelle stesse officine che hanno partorito la Duna, la Palio, l’Idea, è nata anche la mitica Panda 4 x 4, (vecchio modello ruspante) il panzerino che si inerpica per campi e poggetti senza mai lasciare a piedi.
A seconda delle stagioni, mulo da soma carico di legna, cassette d’uva per il vino o per il vinsanto, casse d’olive e strascico di teli come veli di spose all’altare, solo che sono verdi, anti rovo e strappo, non di raso, ma lunghi venticinque metri.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, campino e olio, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2018, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...